Il Relais

Immerso nel silenzio della Pianura Padana nella campagna piacentina, tra Pontenure e Cadeo, facilmente raggiungibile dalla via Emilia, sorge un bellissimo casale, il “Relais Cascina Scottina”, riportato con sapiente e rispettosa ristrutturazione ad una interessante integrazione tra natura e una nuova destinazione d'uso.
Gli ambienti, che un tempo non del tutto lontano da noi, accoglievano i campanari che lavoravano i campi, i bergamini che si occupavano del bestiame, i casari che preparavano il formaggio e tutte quelle figure di vario genere, si coniugano perfettamente alla funzionalità di servizi offerti da un ristorante raffinato e da spaziose camere, arredate con gusto ed eleganza.
Quel mondo contadino oggi è perduto ma, nel casale, restano gli spazi, i materiali con cui sono state costruite le architetture e le figure evocate sulle pareti e sulle tavole dalla pittura sensibile dell'artista Tindaro Calia (…).
Arte e cultura contadina in questo modo si coniugano armoniosamente per dare agli ospiti, dopo un'intensa giornata dedicata al lavoro, al divertimento o alla visita dei diversi centri d'arte del piacentino, momenti di vero relax approfittando anche dei servizi offerti dal “Relais Cascina Scottina”, come il bagno turco.
Il solarium, la palestra… Il soggiorno offre al visitatore un viaggio fatto di sapori antichi e profumi che evocano un tempo in cui tutto era genuino e frutto del lavoro intenso e sapiente delle mani dell'uomo nel rispetto della natura.
Nel contesto della Cascina Scottina troviamo un riconosciuto punto di riferimento per la ristorazione d'eccellenza, l' “Antica Osteria della Pesa”, dove ogni particolare è pensato per offrire sensazioni uniche al palato.
I sapori della terra, quella piacentina, e quelli del mare, sono alla base delle ricette, sapientemente realizzate e proposte da Claudio Cesena, e attraverso quei gusti e questo luogo fortemente evocativo sembra di ripercorrere quell'antica via romana, la via Emilia, voluta dal Console Marco Emilio Lepido, che collegava Piacenza e Rimini e che porta oggi al “Relais Cascina Scottina”.

Da “Cascina Scottina. Dipinti su tavola”.
Tindaro Calia, Edizioni Arti Grafiche Bianca e Volta, 2008